de | en | fr | it
Logo TMR
hütte
St. Jaques

Località: Val d’Ayas
a 1689 m.s.l.m

Viaggio d’arrivo:
Autostrada A5 da Torino in direzione Aosta, uscita Verrès, proseguire per la strada provinciale 45 in direzione di Ayas/ Champoluc proseguire poi per la strada di montagna

In treno: Torino – Aosta, Stazione Verrès, proseguire con il bus fino a St. Jaques

informazioni e alloggi Alloggi

St. Jaques - Gressoney/Gabiet

Questa tappa è molto tranquilla ed ha una fantastica vista sulle montagne circostanti. La Valle di Gressoney è diventata un’ambita meta turistica per le sue ampie piste di sci.

Durante l’estate sugli alpeggi dell’alpe Forca le mucche pascolano vicino alle vecchie capanne. Queste si nutrono esclusivamente delle erbe aromatiche di questa ricca vegetazione alpina..
Sul "Bettaforca" la natura ed il paesaggio incontaminato s’incontrano con la tecnica all’avanguardia. Agli occhi dell’escursionista si presenta una moderna stazione d’arrivo di un impianto di risalita a seggiovia. Dal "Bettaforca" si può accedere in ca. 3/4 d’ora di marcia alla "Punta Bettolina". Da questa altezza si possono ammirare le cime più alte di tutto il massicio del Monte Rosa: Breithorn, Pollux, i gemelli: Castor, Lyskamm e la piramide Vinzent.
Se ci si prende del tempo si può trascorrere una piacevole giornata di riposo nel paesino di Gressoney invece per coloro che hanno fretta, si presenta ancora un camminio di ca. 1 ora e 3/4 sul sentiero che porta da Staval nella capanna "Gabiet". La Capanna di "Gabiet" può essere anche raggiunta a metà sentiero, a Orsia tra Staval e Gressoney-la-Trinité, con la funivia.

A Gressoney si pratica ancora oggi attivamente le antiche usanze Walser. Così si potrà partecipare per esempio ai corsi di lingua antica Walser-"Titsch" offerti.
giro guidata
rolandtours Corpo Guide Alagna

zermatt saas fee
grächen alagna
Gressoney